Massimo Troisi

Massimo Troisi è stato un attore, regista e sceneggiatore campano originario di San Giorgio a Cremano in provincia di Napoli.
Cresce in una famiglia modesta e molto numerosa che fornirà numerosi spunti per le sue sceneggiature.
Nel 1969 a soli 16 anni comincia a recitare in piccoli spettacoli locali insieme all'amico Lello Arena e coltiva la passione per la poesia.
Ma nel 1971 la madre muore e nel 1972 a Massimi viene diagnosticata un'anomalia cardiaca che all'età di 41 anni gli provocherà un arresto e la morte prematura a soli quarantun anni.massimo troisi
Nel 1977 nasce La Smorfia, il trio comico composto da Massimo Troisi, Lello Arena e Enzo Decaro, e iniziano gli spettacoli nei teatri veri e propri.

Anche alla radio gli sketch del trio riscuotono un grande successo e ben presto dal teatro Troisi passa al cinema: il suo primo film "Ricomincio da tre" del 1981 lo vede attore protagonista, regista e sceneggiatore e gli fa guadagnare due Nastri d'Argento come Miglior Regista esordiente e Miglior soggetto e due David di Donatello come Miglior Film e Miglior Attore.

A questo film ne seguono tanti altri e moltissime collaborazioni con importanti personaggi dello spettacolo italiano di quegli anni, come Pino Daniele, Roberto Benigni, Carlo Verdone, Ettore Scola, Marcello Mastroianni,
La carriera di Troisi continua a crescere all'insegna del successo, sempre accompagnato dalla stima dei colleghi e dall'affetto del pubblico.
Ma nel 1994 durante la notte un attacco cardiaco lo uccide a casa della sorella Annamaria a Ostia poche ore dopo aver completa

to le riprese del suo ultimo film, "Il Postino", candidato all'Oscar come Miglior attore e all'Oscar per la migliore sceneggiatura non originale.


 

Pagina: 1 - 2

Città   |   Mare   |   Terme   |   Parchi   |   Enogastronomia   |   Folklore   |   Cultura   |   Università   |   Canzoni   |   Personaggi famosi   |