Cattedrale di Sessa Aurunca (Ce)

La cattedrale di Sessa Aurunca (Caserta) viene edificata nel 1103 sulle rovine duri in un antico tempio pagano. L'originaria struttura romanica ha subito diversi resta epoca barocca per volere del cardinale Caracciolo.

Di grande pregio estetico è la cripta, ricavata al centro della Cattedrale, che si sviluppa al disotto dell'edificio: qui si possono ammirare un bellissimo pavimento a mosaico e un'elegante struttura a volte che poggia su venti colonne romaniche.

Si accede alla Cattedrale attraverso tre grandi portali sulla facciata e ci si trova davanti ad un ambiente suddiviso in navate ornate da colonne con capitelli di stile corinzio.

Sono di notevole valore artistico il candelabro per il cero pasquale e il pergamo rettangolare riccamente decorato sostenuto da sei colonnine alla cui base vi sono altrettanti leoncini marmorei. 

Inoltre nella Cappella del Corpus Domini si trova il dipinto "Comunione degli Apostoli", oggetto recente di studi e ricerche.

 

Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13

CittĂ    |   Mare   |   Terme   |   Parchi   |   Enogastronomia   |   Folklore   |   Cultura   |   Universitŕ   |   Canzoni   |   Personaggi famosi   |