Chiesa di S. Generoso

La chiesa di S. Generoso viene edificata ad Avellino nella prima metà del XVI secolo sulle rovine dell'antica chiesa di S. Maria Rotonda, a sua volta costruita sui resti di un antico tempio pagano.La chiesa assume il suo nome attuale solo nel 1832.In origine la chiesa di S. Generoso era chiamata del S. Spirito, trovandosi accanto al Monastero dei Padri Agostiniani eretto nello stesso momento per volere della contessa Maria de Cardona.Nel 1750 la chiesa subisce una imponente ristrutturazione per ordine del vescovo Felice Leone il quale fece anche costruire all'interno della chiesa un sepolcro per se stesso e fece aggiungere sul portone d'ingresso all'edificio un'iscrizione in latino che recita:

"NE IS RI SACERDOTI MAGNO:DOCTORI MAXIMO:EREM RELIG. FUNDAT.D.AVRELIO AVGVSTINO F.FELIX LEONI EPVS ABELL.ET.FREQVEN.IN PERPERVVM FILIALIS AMORIS TESTIMONIV D.D. ANNO IVBILEI MDCCL".

Alla ristrutturazione parteciparono anche l'Università degli Studi di Avellino e la ricca famiglia feudataria dei Principi Caracciolo.

Chiesa di S. Generoso

 

Pagina: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9 - 10 - 11 - 12 - 13 - 14 - 15 - 16 - 17

Citt├á   |   Mare   |   Terme   |   Parchi   |   Enogastronomia   |   Folklore   |   Cultura   |   UniversitÓ   |   Canzoni   |   Personaggi famosi   |